Progetti

Le nostre attività progettuali concluse

Dal 1 gennaio 2011 l’acli e V. (abbreviazione dell’associazione ACLI — Selbsthilfewerk für interkulturelle Arbeit e. V., persona giuridica riconosciuta senza fine di lucro) darà continuità alle attività progettuali dell’enaip in Germania. Tutte le rispettive informazioni saranno messe sul nostro sito step by step.

I seguenti progetti sono già stati conclusi:

  1. 2012 – 2014 a Stoccarda e Tubinga:

    LET — Linking Europe in Transition
    Rete europea di partners sociale e di esperti nell’ambito di buone pratiche come affrontare le crisi europee finaziaria, economica e sociale. Progetto incaricato dalla Commissione europea nel quadro del Dialogo Sociale Europeo. Cooperazione con partners sociali in Austria, Croazia, Francia, Italia, Regno Unito, Slovachia, Spagna e Svezia.

  2. 2010 – 2013 a Reutlingen, Schwäbisch Gmünd, Stoccarda e Tubinga:

    INPUT — inovative transfer by useful practice
    Accompangamento e coaching sostenibile tramite esperti internazionali di progetti di promozione lavoro a favore di persone giovani e anziani con e senza biografia migratoria. Gestione di una rete apprenditiva con cinque partners transnazionali.

  3. 2011 – 2012 ad Alghero, Cagliari, Lille, Reutlingen, Stoccarda, Tubinga e Venezia:

    Extra Moenia
    Progetto europeo per il miglioramento delle condizioni quadro di formazione continua per professionisti nell’ambito di penitenza di minori. Cooperazione con IFOLD Cagliari, CORA Venezia, TANDEM PLUS Lille. L’acli e. V. ha contribuito nella rete transnazionale di esperti con la programmazione, implementazione e valutazione di un viaggio di studio di quadri del sistema giudiziario sardo focalizzano sui seguenti temi: “certificazione di qualita nei sistemi giudiziari”, “penitenza giovanie aperta”, “iniziative innovative nell’ambito dello sport in istituti penitenziari” e “mediazione vittima-autore nel sistema giuridico per minori”.

  4. 2011 – 2011 in Bologna, Stuttgart und Tübingen:

    Bologna — Studienprogramm für angehende Bauingenieure
    In occasione del discorso tecnico e politico-sociale sul progetto “Stuttgart 21” una ventina di futuri ingegneri edili provenienti da Bologna visitano Stoccarda. Oltre a conferenze ed ospitazioni si realizzano visite e colloquei presso la Stazione Centrale di Stoccarda, la Casa degli Architetti, i “Parkschützer”, grandi costruzioni (inceneritore, ostello per la gioventù), esempi classici dell’architettura moderna (Weissenhof) e progetti urbanistici attuali (quartiere francese a Tubinga).

  5. 2009 – 2011 a Bucaresti, Dresda, Granada, Pescara e Stoccarda:

    REDshift
    Distance Learning nell’ambito di acquisto di competenze chiavi

  6. 2009 –2010 a Granada, Lille, Lisbona, Monterotondo, Pitesti, Roma e Stoccarda:

    PAME — Pour des Actions Moins Excluantes
    Scambio di buone prassi nell’ambito di iniziative locali di e con persone (giovani) minacciati dall’esclusione sociale

  7. 2009 — 2010 a Bad Boll, Barcelona, Bratislava, Lille, Lione, London, Milano, Roma, Stoccarda, Toulouse e Zagabria:

    Good Old Europe
    Active Ageing, relatzione lavorative e cambiamento demografico

  8. 2008 – 2010 a Backnang, Friburgo im Brisgovia, Granada, Lille, Lissabon, Monterotondo, Pitesti, Pottenstein, Roma e Stoccarda:

    TIMSAP — European Life Assistant
    Promozione di servizi alla persona e servizi di casa per migranti

  9. 2008 – 2010 nella zona metropolitana di Stoccarda:

    PIA — Personalmanagement: Interkulturell + Alternsgerecht
    Qualitative Studie und Sensibiliiserung von kleinen und mittelständischen Unternehmen

  10. dal 2007 a Francoforte sul Meno, Nürtingen, Stoccarda e Zagabria:

    URU — Uči-Radi-Upoznaj — prijevod na njemački
    Esperienze pratice per studenti croati

  11. 2007 – 2009 in Croazia, Francia, Germania, Italia, Slovakia e Repubblica Ceca:

    o+ne — Old + New Europe
    Relazioni industriali e Dialogo sociale fra la §vecchia” e la “nuova” Europa

  12. 2007 – 2009 a Isola del Gran Sasso, Mannheim, Stoccarda e Teramo:

    EuroCompetenceMobility: progetto di mobilità

  13. 2006 a Bolzano e Stuttgart:

    Bolzano — Aggiornamento di consulenti del lavoro
    nella Privincia Autonoma di Bolzano

  14. 2005 – 2007 a Parigi e Stoccolma:

    Euro-Plateforme
    Processo di mainstreaming europeo nell’ambito dell’Iniziativa comunitaria EQUAL, ambito tematico della migrazione

  15. dal 2004 in Stuttgart:

    Servizio civile volontatio internazionale

  16. dal 2004 a Stoccarda:

    ich muss weg — fiera informativa per giovani al municipio di Stoccarda

  17. 2004 – 2007 a Amiens, Bratislava, Copenagen, Gandía, Roma, Stoccarda e Vienna:

    CEMAnet — Rete transnazionale di esperti
    negli ambiti tematici “adattabilità costruttiva”,
    “apprendimento nell’arco di tutta la vita” e “responsabilità sociale delle imprese”

  18. 2004 – 2007 a Bari, Istanbul, Milano, Stoccarda e Zagabria:

    zip.EuroCompetence: Competenze internazionali
    per persona con un background migratorio italiano, croato o turco

  19. 2004 – 2007 nella zona metropolitana di Stoccarda:

    zip — Sviluppo risorse umane culturalmente sensibile e orientato verso il futuro
    Partenariato di sviluppo EQUAL

  20. 2004 – 2005 nelle regioni Alszia, Brandenburgo, Friuli-Venezia-Giulia, Hainaut, a Stocarda e Tubinga:

    One more brick on the bridge — project PRINCE

  21. 2004 – 2005 a Bruxelles, London, Paris, Roma e Stoccarda:

    Strategie di libertà — Gender Mainstreaming

  22. 2003 – 2006 nella zona metropolitanan di Stoccarda:

    BQN Stuttgart — Gestione di transizioni
    per giovani con background migratorio

  23. 2003 – 2004 a Roma e Stoccarda:

    IREF — Ricerca Giovani: Studi qualitativa e indagine con e sui giovani
    con background migratorioin diversi paesi europei

  24. 2002 – 2005 in Berlin, Brüssel, Paris, Rom und Stuttgart:

    FAI — Federazione delle ACLI Internazionali
    incarico nella presidenza responsabilie per le attività e la promozione formativa delle ACLI internazionali

  25. 2002 – 2004 a Roma, Verona e Stoccarda:

    Cantiere formazione: educazione politica nell’ambito della rete europea aclista

  26. 2002 a Stoccarda:

    Start & Klick: alfabetizzazione informatica per tutti

  27. 2001 – 2006 a Bergamo, Como, Friburgo in Brisgovia, Mannheim, Milano, Stoccarda e Varese:

    FENICE — Formazione & Esperienze Nuove in Cooperazioni Europee

  28. 2001 – 2005 nella zona metropolitana di Stoccarda:

    KoLIBRI JobClub:
    Informazione e orientamento professionale e accompagnamento di studenti
    con background migratorio italiano, croato o turco con supporto di mentoridi lingua madre

  29. 2001 – 2005 a Cosenza, Roma, Stoccarda e Strasburgo:

    PETRARCA — Cooperazione transnationale con Francia e Italia

  30. 2001 – 2005 a Reutlingen, Ludwigsburg e Stoccarda:

    KoLIBRI — Partenariato di sviluppo EQUAL

  31. 2001 – 2005 nel Baden-Wuerttemberg:

    JobTOOLS — Migranti si consultano con migranti:
    culturalmente sensibile • creativo • su misura
    Sviluppo, sperimentazione, implementazione e valutazione di strumenti multilingue
    di orientamento e consulenza professionale per il lavoro con giovani con background migratorio

  32. dal 2000 a Düsseldorf, Francoforte, Stuttgart, Wolfsburg e Wuppertal:

    JobClub — Accompagnamento di persone di origine italiana
    nell’ambito dell’educazione, della professione e del lavoro

  33. 2000 – 2001 a Stoccarda:

    PMI Italiane — Ricerca sulle piccole e medie imprese
    di origine italiena nella zona di Stoccarda

  34. 1999 – 2003 a Stoccara:

    Formazione professionale nell’azienda
    operatrice amministrativo-commerciale d’uffico — addetta alle comunicazioni

  35. 1999 – 2003 a Stoccara:

    Stages Friuli — stages di studi e lingua
    con esperienze di lavoro

  36. 1999 a Stoccarda, Udine e Varese:

    EuroModuli — stage di studi e lingua
    nel Friuli-Venezia-Giulia e nella Lombardia

  37. 1998 – 2010 nel Baden-Wuerttemberg e nella Baviera:

    Lingua & Cultura — Corsi di lingua e cultura italiana
    per studenti fino alla 9a classe (livelli elementari e media)

  38. 1998 – 1999 a Stoccarda:

    Corso di lingua professionale per l’Artigianato

  39. 1998 nel Baden-Wuerttemberg:

    Sostegno — Indagine sulle esigenze di supporti apprenditivi
    fra studenti italiani residenti nella regione

  40. 1997 – 1998 a Stoccarda, Udine e Varese:

    ValorRis — Valorizzazione Risorse

  41. dal 1994 a Stoccarda:

    Informazione e orientamento professionale

  42. 1994 – 2002 a Bergamo, Como, Düsseldorf, Friburgo in Brisgovia,
    Milano, Monaco di Baviera, Stoccarda, Torino e Varese:

    BiPRO — Progetti Binazionali
    competenze internationali per giovani migranti

  43. 1994 – 1995 nella zona di Stoccarda:

    Nuove Mobilità

  44. 1993 – 1995 a Como, Reutlingen e Stoccarda:

    Stages formativi nel settore tessile
    viatti di studi e scambi professionali nel settore tessile

  45. 1992 – 1993 a Bruxelles:

    MIDA — Assistenza tecnica per la Commissione Europea
    nell’ambito delle Iniziative Comunitarie EUROFORM • HORIZON • NOW

  46. 1991 – 2007 a Bergamo, Como, Gorizia, Milano, Monte Grappa, Monaco di Baviera, Stoccarda, Trento e Udine:

    Stages di lingua e studi
    per giovani e per experti dell’orientamento professionale

  47. 1991 – 1995 a Esslingen:

    BEO: Orientamento professionale per donne giovani con background migratorio

  48. 1988 – 1991 a Brema, Cagliari, Amburgo, Moers, Roma e Ruesselsheim:

    Drop-out — Stages di studi e prassi internazionali
    per giovani svantaggiati

  49. 1987 – 1991 a Monaco di Bavierea e Stoccarda:

    BMB — Bolzano | Merano | Bressanone
    stages di lingua professionalizzanti per giovani

  50. 1987 – 1989 a Stoccarda:

    Corsi di formazione professionale a tempo pieno per giovani svantaggiati

  51. 1986 – 1995 in tuttal la Germania:

    Corsi serali di formazione professionale per adulti

  52. 1986 – 1991 a Stoccarda:

    Alfabetizzazione informatica

  53. 1983 – 1986 in Catanzaro, Cirò Marina, Geisenheim, Stoccarda e Wiesbaden:

    Cirò – Wiesbaden: Progetto Binationale di formazione professionale
    nel quadro di progetti pilota del Ministero federale per l’educazione e la scienza

  54. 1982 – 1983 in Bischofsheim, Francoforte sul Meno, Magonza e Wiesbaden:

    Corsi di lingua tedesca orientati alla vita quotidiana e lavorativa
    per italiani giovani e adult

 

|

 

 

Comments

Comments are closed.